Sale!
Sale!

ARCHEO&WINE ROAD

1.250,00 1.050,00

Tour archeologico e degustativo attraverso i più importanti sito archeologici e storici e cantine vinicole del territorio che va da Agrigento a Trapani.

Archeo&WINE da Trapani ad Agrigento


T
our archeologico e degustativo attraverso i più importanti sito archeologici e storici e cantine vinicole del territorio che va da Agrigento a Trapani.
Il percorso è interamente su strade secondarie e strade percorribili con la bici da strada o city bike.
Tra le mete del Tour si visiteranno le cantine Rizzuto Guccione di Montallegro e Planeta di Menfi dove degustare i migliori vini siciliani.
Un Tour in Sicilia come un tuffo nelle migliori tradizioni del’Isola: l’immenso tesoro del Paese del Mediterraneo con il suo sorprendente cibo e le incredibili risorse naturali come la costa bianca della Riserva WWF di Torre Salsa, Scala dei Turchi,

Archeo&WINE da Trapani ad Agrigento

Giorno 1 km 26 – Trapani , Paceco / Baglio Donnafranca (nei pressi
Marsala)

Dopo la partenza, passaggio nel centro storico di Trapani ed arrivo presso
la cantina Ottoventi per una visita. Dalla Cantina Ottoventi alla vicina
Paceco per la visita alla famosa cantina Firriato (optional). Tra stradine comunali e
provinciali con basso traffico si arriva a fine Giorno per il pernotto presso
il Baglio Donnafranca, dotato di attrezzata cantina con grosse botti in
rovere.

Giorno 2 – Da Baglio Donnafranca (pressi di Marsala) a Mazara del Vallo.
Km 44

Dal baglio, dopo circa 15 km di facile percorso nel corso del quale si
trovano le saline di Marsala e l’isola punica di Mothia, si perverrà a
Marsala , degustazioni e attraversamento del centro storico. SI prosegue
verso Mazara del Vallo . Pernotto a Mazara (Cantina Florio)

Giorno 3 Da Mazara a Menfi e Visita Cantine KM 40
Tratto su strade secondarie con passaggio a Selinunte (tempi greci) e
Cave di Cusa (la cave dalle quali furono estratte le pietre per i Templi di
Selinunte). A Menfi visita di due importanti cantine (Planeta,
Piana dei Cieli) Pernotto a Menfi

Giorno 4 Menfi – Sambuca di Sicilia Km 30

Da Menfi a Sambuca di Sicilia visita Cantina Planeta Ulmo sulle sponde
dello splendido lago Arancio. Visita di altra cantina nel paese. Pernotto a
Sambuca .

Giorno 5 Sambuca / San Carlo/ Burgio/ Km 32

Bello e facile trasferimento da Sambuca di Sicilia, uno dei paesi che fu
vittima del terremoto del Belice del 68 e luogo di antichi insediamenti
greci e punici (Adranon) . Il trasferimento è tutto su vecchia ferrovia
dismessa sino al paese di Burgio, con caratteristici vecchi ponti ferroviari.
Burgio è famosa per e sue ceramiche, un’antichissima fabbrica di
campane che esporta in tutto il mondo ed il suo monastero con le
mummie di monaci. Sistemazione presso Hotel Feudo alle porte della
riserva dei monti del Sosio , sopra il paese di Burgio. Trasferimento a
mezzo furgone.

Giorno 6 – Burgio /Montallegro a mezzo furgone;
da Montallegro ad Agrigento /Valle dei Tempi: Km.32

Trasferimento su furgone da Burgio a Montallegro. Visita della cantina
Guccione, lungo il percorso verso Agrigento possibile la visita al sito di
Eraclea Minoa, splendida spiaggia e teatro greco a picco sul mare.

Arrivo ad Agrigento, visita della Valle dei templi, Pernotto in città.

TAPPE:
1° Giorno Trapani , Paceco
2° Giorno Baglio Donnafranca (pressi di Marsala) a Mazara del Vallo
3° Giorno  Da Mazara a Menfi e Visita Cantine KM 40
4° Giorno  Menfi – Sambuca di Sicilia Km 30
5° Giorno  Sambuca / San Carlo/ Burgio/ Km 32
6° Giorno  Burgio /Montallegro/Agrigento /Valle dei Tempi: Km.32
7° Giorno  Agrigento Km 20
8° Giorno Trasferimento APT

AGRITURISMO A MENNULA – ERACLEA MINOA

AGRITURISMO TORRE SALSA -RISERVA T. SALSA (AG)

Torre Salsa un promontorio in Sicilia che guarda l´Africa …

COLLEVERDE PARK HOTEL

Immerso in uno splendido parco ed in posizione panoramica sulla Valle dei Templi, sorge il Colleverde Park Hotel. A pochi minuti dal centro storico di Agrigento è il luogo ideale per la visita al sito archeologico della Valle dei Templi. Immerso in un …

RISERVA NATURALE DEL SOSIO – CASE ACCOGLIENZA SANT’ADRIANO

E’ una vecchia Masseria completamente ristrutturata e adibita a Centro Visitatori con 20 posti letto. …

TORRE SALSA

Agrigento città sorge su una collina sulla costa sud-occidentale della Sicilia; si affaccia sul mare aperto, il Canale di Sicilia: vento e sole sono ordinaria amministrazione per 360 giorni l’anno! Tra la collina e il mare (San Leone) si frappone la Val …

ERACLEA MINOA (AG)

Situati all’inizio di Capo Bianco, i resti della città greca di Eraclea Minoa occupano un luogo magnifico sul bordo di una collina solitaria sul mare. Ai suoi piedi, la costa apre nella lunga e bianchissima spiaggia …

MARSALA

Posta su quel grande braccio intermedio del Mediterraneo che è il Canale di Sicilia, all’estremità occidentale di una distesa pianeggiante che avanza degradando verso la costa, Marsala (circa 82.322 abitanti) è nota soprattutto per essere …

MOZIA

Mozia è un’antica colonia fenicia fondata nell’VIII sec. a.C. su una delle quattro isole della laguna dello Stagnone, l’isola di San Pantaleo (nome datole in periodo alto medievale da monaci basiliani trasferitisi sull’is …

PALERMO

Cosa c’è da dire su Palermo?  Tutto e di più! Una delle più grandi città italina con una storia ricca di fascino che la portò ad essere definita “Caput Mundi” AL posto della descrizione della città segue una serie di pensieri …

PIANA DEGLI ALBANESI (PALERMO)

Piana degli Albanesi (Hora e Arbëreshëvet in albanese; Chiana in …

RISERVA TORRE SALSA (AG)

Tra Siculiana Marina ed Eraclea Minoa ,  a pochi chilometri da Agrigento, si estende una costa incontaminata, la Riserva Naturale Orientata WWWF di Torre Salsa, dove le falesie di gesso si alternano alle marne calcaree a Globigerina, ricoperte talvolta da stra …

SALINE DA TRAPANI A MOZIA

Saline La strada che da Trapani conduce a Marsala, costeggiando la laguna che accoglie Mozia, è fiancheggiata da saline che offrono una vista bellissima: gli specchi d’acqua suddivisi da sottili strisce di terra formano una scacc …

SEGESTA

La Storia – Segesta Miti, guerre ed allenze… Le origini – Le prime notizie documentate che riguardano Segesta risalgono al IV se …

VAL DI KAM (AGRIGENTO)

“Val di Kam” S.Angelo Muxaro (1.400 abitanti, in provincia di Agrigento). Nel sottosuolo si articola un reticolo di grotte (circa 100), talune attraversate da ruscelletti d’acqua purissima che, seguendo percorsi misteriosi, vanno ad alimentare il corso del Plat …

VALLE DEL SOSIO (TRA AGRIGENTO E PALERMO)

Sui Monti Sicani si trova un autentico angolo di paradiso, la Riserva Naturale Orientata ‘Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio’, quasi 6 mila ettari di bosco incontaminato fra le province di Palermo e Agrigento, nei territori di Burgio, Bivona, Palazzo Adriano e Chiusa Sclafani. …